Mercoledì, 20 Set 2017
 
 
La storia

Sintesi di una “corsa nei prati”


 
 
Mi chiamo Francesco e nei prati mi sono trovato subito a mio agio.

 

 
Sono partito da Bazzano ed il mezzo, come si vede, era abbastanza confortevole e indicato.
 
I sostenitori erano esperti della vita in campagna.
 
Anche gli allenatori, da sempre stati i primi tifosi, erano esperti di natura.

 

 
Il percorso è stato bello, anche se non sempre facile, come si può vedere dalla foto!!!

 

Durante il percorso si è unita una compagna di nome Cristina.

Insieme con Cristina abbiamo studiato diverse strade, passando per l’università di Scienze Biologiche ed Economia e Commercio. In particolare la tesi sull’agricoltura biologica ci ha confermato l’importanza di un’alimentazione corretta basata su cibi prodotti in modo naturale.
     
Nel 1987 abbiamo impiantato il primo frutteto biologico a Parma con 1100 alberi da frutto.

 

Nel 1991 abbiamo organizzato il primo di oltre 70 corsi sulla potatura, l’innesto e la cura dei giardini, in collaborazione con diversi Comuni ed Enti locali della nostra provincia.
 
 
 
 
Nel 1993 abbiamo impiantato il vivaio S.E.R.A., dove coltiviamo alberi e cespugli ornamentali con i quali abbiamo realizzato parchi e giardini nella nostra Provincia.

 

 

Nel 2003, a Calerno di Reggio Emilia, abbiamo impiantato un bosco di 27 biolche con oltre 8600 piante autoctone, che ancora oggi curiamo.
 
Nel 2010 abbiamo impiantato la vigna con Lambrusco e Malvasia a San Prospero in aggiunta alla vigna, che curiamo a Bazzano da oltre 20 anni. L’azienda agricola produce anche fieno, cereali, ortaggi e inoltre alleva galline, oche, tacchini, anatre, faraone, conigli, ecc.
 
Nel 2010 abbiamo aperto l’AGRITURISMO LA SERA DI SAN PROSPERO, dove cuciniamo cibi con i nostri prodotti.
     
Dal 2010 siamo anche fattoria didattica.
     
Dal 2011 proponiamo il centro estivo ai bambini che con interesse scoprono i segreti della natura.
     
   
     
Della nostra storia questa è una sintesi, ma in tutti questi anni e ancora oggi, alla realizzazione dei tanti progetti hanno collaborato e collaborano molte persone, che con passione hanno contribuito a far proseguire la “corsa nei prati”.
 
 

Questo sito utilizza i cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta i cookies. Cookies Policy.